Pino Chiodo

Cinema Engineering

La Festa del Cinema di Roma festeggia la sua X edizione e ritrova la sua connotazione originaria di grande festa popolare nel segno della cultura cinematografica e di un ampio coinvolgimento della città nella programmazione degli eventi. Non solo Auditorium Parco della Musica quindi, ma anche strutture esterne e location di alto valore simbolico per il loro impegno nella diffusione del Cinema d’autore e nell’ottica di una riqualificazione culturale del territorio. Pino Chiodo Cinema Engineering forte di un know-how maturato in oltre venti anni di attività e con un impegno costante rivolto alla ricerca e alla sperimentazione di tecnologie innovative per il grande schermo, ha seguito il percorso del grande evento romano fin dall’inizio, confermandosi anche per questa X edizione 2015 alla guida tecnica della Festa del Cinema di Roma. Tutte le location della Festa all’interno dell’Auditorium Parco della Musica, Sala Sinopoli, Sala Petrassi, Teatro Studio Gianni Borgna, Studio 3 e il vicino complesso Museale del Maxxi, saranno riallestite ad hoc per l’utilizzo cinematografico sotto il profilo acustico ed infrastrutturale. Inoltre nella “pancia” del Parco della Musica sarà realizzata una speciale sala per il controllo qualità (TQC) dove a partire da 20 giorni prima dell’inizio dell’evento saranno effettuati sistematicamente tutti i controlli qualità sui DCP dei film in programma. Questo per una verifica tecnica preventiva delle immagini, dell’audio e dei sottotitoli, in modo da garantire la qualità più alta ed una corretta e fedele riproduzione delle opere nei giorni della Festa. All’esterno, nelle immediate adiacenze dell’Auditorium, sarà installata una grande tensostruttura denominata Mazda Cinema Hall con una capienza di 1000 posti, anch’essa allestita con grande schermo e tecnologie di proiezione digitale. Pino Chiodo Cinema Engineering si occuperà inoltre delle proiezioni presso due location storiche al Pigneto: il Nuovo Cinema Aquila e il cinema Avorio. A Pino Chiodo Cinema Engineering, oltre al preallestimento delle sale e all’installazione dei sistemi, è affidato il servizio di conduzione delle tecnologie di proiezione e di audio, nonché la direzione e supervisione tecnica generale dell’evento. Queste alcune delle cifre principali dell’impegno tecnico per la X° edizione della Festa: 9 schermi allestiti ex novo all’interno e all’esterno dell’Auditorium, oltre 20 proiettori Barco D-Cinema 2D e 3D,  una potenza di oltre 120.000 watt per la diffusione sonora distribuita nelle varie location, oltre 4.000 pannelli fonoassorbenti per il trattamento acustico delle sale, un team di oltre 100 tecnici.
Buona visione.

Pino Chiodo Cinema Engineering Srl
Viale Castro Pretorio, 82 - 00185 Roma
Tel. 06 44704293 Fax 06 49383851
Cell. Pino Chiodo 335 6754882
Mail: info@pinochiodo.it - Web: www.pinochiodo.it

NOTA! Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione del sito web. Se non si modificano le impostazioni del browser e si continua la navigazione, si accetta il loro uso. Per sapene di più | Accetta