Pino Chiodo

Cinema Engineering

Roma, Auditorium Parco della Musica


Un sodalizio lungo quanto la storia del grande evento, quello nostro con la Festa del Cinema di Roma. Era il 2006 quando fummo chiamati a progettare soluzioni tecniche in grado di rimodulare anche sotto il profilo acustico i grandi spazi realizzati da Renzo Piano per trasformarli in sale cinematografiche dotate di tutte le tecnologie e le infrastrutture necessarie ad ospitare le performances del grande cinema. E’ stato così che L’Auditorium Parco della Musica è diventato il luogo ideale per questo grande appuntamento culturale della capitale. Per questo ci sentiamo orgogliosi di averne accompagnato il cammino fin dall’inizio, forti di un know-how maturato in oltre venti anni di attività e sempre con una attenzione particolare rivolta alla ricerca e all’innovazione tecnologica. Abbiamo iniziato il nostro percorso a fianco della Festa del Cinema agli albori dell’era digitale, e partendo dalla pellicola in 35 mm per arrivare all’attuale D-Cinema in 4K e al 3D abbiamo cercato ogni anno di fare un passo avanti per esaltare la qualità tecnica delle opere presentate. Pino Chiodo Cinema Engineering per questa XI° edizione della Festa del Cinema allestirà per le proiezioni, come di consueto, le sale interne all’Auditorium Parco della Musica ovvero La Sala Sinopoli, quella più importante per la maggiore capienza, la Sala Petrassi, il Teatro Studio Gianni Borgna, lo Studio 3 e il vicino Complesso Museale del Maxxi che ospiterà alcuni importanti eventi collaterali. Sempre all’interno dell’Auditorium verrà allestita una regia centrale per il controllo remoto in contemporanea e in tempo reale di tutte le proiezioni in corso di svolgimento, e una sala di visione ( TQCTest Quality Control ) dove a partire da 20 giorni prima dell’evento saranno effettuati sistematicamente tutti i controlli qualità sui supporti dei film in programma per una verifica preventiva delle immagini, dell’audio e dei sottotitoli in modo da garantire la qualità più alta e quindi una corretta e fedele riproduzione delle opere.

Come già fatto lo scorso anno, anche per questa edizione della Festa verrà realizzata all’esterno dell’Auditorium nelle immediate adiacenze una grande Tensostruttura denominata “MAZDA CINEMA HALL” con una capienza di oltre 800 posti, anch’essa allestita con grande schermo e tecnologie di proiezione digitale.

Altra novità importante quella della realizzazione di un  Drive-in e precisamente ilMazda MX-5 drive-in” nel piazzale esterno antistante il Palazzo dei Congressi a Roma-Eur che sarà operativo nel periodo della Festa. Lo spazio avrà una capienza di circa 100 auto e sarà allestito con un grande schermo di oltre 24 mt. Le proiezioni saranno supportate da un sistema D.Cinema 4K, mentre, in collaborazione con Radio Città Futura, sarà possibile ascoltare l’audio in stereofonia direttamente dalla propria autoradio sintonizzandosi su una determinata frequenza. L’ iniziativa che rievoca il fascino di fine anni 50 è dovuta – cosi come per la tensostruttura esterna all’Auditorium – allo sponsor tecnico Mazda che ha ideato e organizzato questo singolare evento collaterale per celebrare i giorni della Festa del Cinema.

A Pino Chiodo Cinema Engineering oltre al pre-allestimento delle sale e all’installazione dei sistemi e infrastrutture all’interno e all’esterno dell’Auditorium, è affidato il servizio di conduzione delle tecnologie di proiezione e di audio, nonché la supervisione tecnica generale dell’evento.

Pino Chiodo Cinema Engineering Srl
Viale Castro Pretorio, 82 - 00185 Roma
Tel. 06 44704293 Fax 06 49383851
Cell. Pino Chiodo 335 6754882
Mail: info@pinochiodo.it - Web: www.pinochiodo.it

NOTA! Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione del sito web. Se non si modificano le impostazioni del browser e si continua la navigazione, si accetta il loro uso. Per sapene di più | Accetta