Pino Chiodo

Cinema Engineering

L’estate 2016 di Pino Chiodo Cinema Engineering.

Articolo inserito il 13 - luglio - 2016

Dal 62° “Taormina Film Fest” alla 6° edizione di  “Cinè Giornate estive di Cinema a Riccione”,  fino ad arrivare agli appuntamenti con i film sotto le stelle dell’ “Arena Sordi” e dell’ “Arena Mibact” a Roma e de “le vie del Cinema” a Narni (TR).

Ancora una estate di grandi eventi per la nostra Società. Come ormai consuetudine da anni, abbiamo aperto la stagione con  la direzione tecnica e i servizi di installazione e gestione delle tecnologie di proiezione e di audio di due appuntamenti fondamentali per i cinefili e gli addetti ai lavori del comparto cinematografico. Abbiamo iniziato con il 62°Taormina Film Fest svoltosi dal 11 al 18 giugno ultimo scorso nella prestigiosa location del Teatro Antico interamente riprogettato e allestito come grande spazio cinematografico mediante un equipaggiamento basato sull’utilizzo di tutte le tecnologie innovative del D-Cinema, Cinema Digitale. Inoltre sempre a Taormina abbiamo curato la gestione tecnica di un altro spazio minore all’interno del Palacongressi destinato ad ospitare eventi collaterali. Non solo proiezioni, ma anche incontri, convention e dibattiti. Secondo grande appuntamento ai primi di Luglio quello con la 6° edizione di Cinè Giornate Estive di Cinema, promosso dall’ANICA in collaborazione con ANEC e ANEM. Un momento d’incontro e di mercato dell’industria cinematografica nazionale, dove si presenta, in anteprima assoluta, tutto il meglio del cinema della prossima stagione. Un evento che fa il paio con quello di Sorrento dove vengono presentati in anteprima i listini relativi ai film in uscita nella stagione invernale e primaverile. L’iniziativa ha avuto luogo all’interno del Palacongressi di Riccione dove abbiamo allestito e gestito sotto il profilo tecnico un grande spazio polivalente per le proiezioni, ma anche per le convention delle Case di Distribuzione, i dibattiti e gli incontri di artisti, attori e cineasti con il pubblico.

Dal 3 al 9 Luglio abbiamo curato la gestione tecnica della rassegna cinematografica “Alberto il grande! – I due amici: Sordi e Scola”; nel corso della quale sono stati proiettati gratuitamente film che hanno visto Alberto Sordi ed Ettore Scola come, rispettivamente, l’uno protagonista e l’altro regista e/o sceneggiatore per celebrare, oltre che il loro talento artistico, anche la profonda amicizia che li univa.
Le proiezioni si sono svolte nel piazzale antistante la villa di Alberto Sordi, sita in Via Druso a Roma, in un’arena di 500 posti. L’iniziativa è stata curata da Carlo e Luca Verdone, organizzata con la Fondazione Museo Alberto Sordi e con la Fondazione Alberto Sordi per i giovani, con la collaborazione della Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale e con il patrocinio del Comune di Roma Capitale.
Altro spazio all’aperto di cui abbiamo curato l’allestimento e la conduzione tecnica per questa estate 2016, quello di una grande arena cinematografica presso l’area di Narni Scalo (TR) per la rassegna “Le vie del Cinema. Rassegna di Cinema restaurato” diretta da Giuliano Montaldo e Alberto Crespi in collaborazione con il Comune di Narni (TR). Dall’11 al 16 luglio grande cinema italiano e non solo, nel cuore di una delle più caratteristiche località dell’Umbria.

Altra importante iniziativa che ci vede protagonisti questa estate è quella  promossa e organizzata dal Mibact, Ministero per le Attività e i Beni culturali all’interno del Parco di Santa Croce in Gerusalemme in Roma. Alla nostra Società è stato affidato l’allestimento e la conduzione tecnica di una grande arena cinematografica  ad ingresso gratuito che ospiterà due importanti rassegne a tema.
La prima, Schermi Italiani (15-24 luglio) propone per 10 serate una selezione in digitale dei migliori film italiani della stagione, con un’attenzione particolare alle opere prime. Ad inaugurare la manifestazione sarà la proiezione dell’ultima opera di Claudio Caligari Non essere cattivo e, a seguire, il film italiano rivelazione dell’anno, Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti.
Le proiezioni saranno precedute o seguite da incontri con registi e attori, solo per citarne alcuni fra quelli invitati ad incontrare il pubblico: Gabriele Mainetti, Carlo Verdone, Monica Guerritore, Gianfranco Rosi, Stefano Accorsi, Elio Germano, Pierfrancesco Favino.
A seguire altro grande cinema con Amarcord 35mm ( 25-31 luglio), rassegna che rende omaggio ai classici italiani, con proiezioni in pellicola, un vero e proprio avvenimento nell’era del cinema digitale. Abbiamo “rispolverato” per l’occasione  alcuni vecchi proiettori in 35mm per riportare sul grande schermo 12 capolavori in formato originale, alcuni anche con sottotitoli in inglese, fra cui ci sono Il Gattopardo e Rocco e i suoi fratelli di Luchino Visconti, Ballando ballando di Ettore Scola, L’armata Brancaleone di Mario Monicelli, Mamma Roma di Pier Paolo Pasolini, un omaggio ad Anna Magnani a 60 anni dall’Oscar, Caro Diario di Nanni Moretti, Il segno di Venere di Dino Risi.
A questo punto non ci resta che augurarvi buon cinema e buona estate da parte di Pino Chiodo Cinema Engineering.

Pino Chiodo Cinema Engineering Srl
Viale Castro Pretorio, 82 - 00185 Roma
Tel. 06 44704293 Fax 06 49383851
Cell. Pino Chiodo 335 6754882
Mail: info@pinochiodo.it - Web: www.pinochiodo.it

NOTA! Questo sito utilizza i cookie per migliorare la navigazione del sito web. Se non si modificano le impostazioni del browser e si continua la navigazione, si accetta il loro uso. Per sapene di più | Accetta